CORSO DI RIFLESSOLOGIA DELLA MANO

 

 

Obiettivo del corso

Chi si occupa di riflessologia non può non conoscere l’utilizzo del trattamento dei punti riflessi sulla mano.
Oltre ad essere una efficace modalità per autotrattarsi, in quanto la mano è più facilmente e comodamente reperibile, risulta il trattamento di elezione quando uno o due arti inferiori sono mancanti oppure gravemente danneggiati ed è  anche la zona di accesso più semplice per risolvere sintomi momentanei, quando è difficile utilizzare il piede..per esempio sul pulman oppure sul luogo di lavoro.

Saper effettuare un trattamento completo di riflessologia allo scopo di ottenere un riequilibrio di tutto l’organismo, l’attivazione delle potenzialità di autoguarigione e la facilitazione di sblocchi emotivi.

Contenuto del corso
Parte teorica: teoria della riflessologia , cenni di anatomia e fisiologia della mano, individuazione e conoscenza delle zone riflesse sulla mano.
Parte pratica: manualità su tutte le zone riflesse della mano. Costruzione delle mappe delle zone riflesse.

Modalità: corso pratico con cenni di teoria.

Requisiti richiesti: aperto a tutti.

A chi è rivolto: a chiunque abbia la curiosità di conoscere una tecnica di riequilibrio psico-fisico semplice e naturale al fine di migliorare la propria energia potenziale; a tutti gli operatori di centri benessere.
Si rivolge inoltre a tutti coloro che sono coinvolti nel grande mistero della trasformazione.

Materiale didattico: dispense descrittive.

Attestato: al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

Calendario: la data per il 2019 deve essere ancora stabilita tuttavia possiamo fare corsi individuali mettendoci daccordo sulle date

Con chi: con la terapista Nadiya D. Ancarani

Costo
250 euro

Per l’iscrizione:

versamento a titolo di caparra di 100 euro con bonifico bancario

 

Translate »